LU-VE: bonus per i dipendenti per fronteggiare la crisi

Scritto il 05/09/2022
da


"Per far fronte al forte aumento del costo della vita" il gruppo LU-VE ha deciso di destinare un bonus straordinario a tutti i suoi dipendenti in tutti i Paesi in cui la società è presente.

Lo stanziamento complessivo è di tre milioni, con il 'bonus-extra' che per i dipendenti in Italia avrà un valore complessivo di 1.000 euro, erogato in parte con la retribuzione mensile e in parte attraverso benefit per welfare e carburante.

"Abbiamo deciso - spiega Iginio Liberali, presidente di LU-VE Group, uno dei maggiori costruttori mondiali nel settore degli scambiatori di calore ad aria quotato in Borsa a Milano - di supportare tutti i nostri collaboratori in un periodo storico complesso, caratterizzato da un forte aumento del costo della vita e dell'inflazione, con conseguenti ripercussioni sui bilanci delle famiglie. Vogliamo dimostrare concretamente la nostra vicinanza e il nostro sostegno a chi ogni giorno lavora insieme a noi", aggiunge Liberali.